Questo blog nasce con l'intento di condividere con amici e non la passione per la cucina...ricette italiane ma non solo...

la ricerca del buono amalgamando i sapori della cucina italiana e straniera

domenica 9 febbraio 2014

Nuova versione delle mie brioches: Brioches al Kamut e malto d'orzo




Non e' la prima volta che pubblico una ricetta per fare le brioche ma dopo tanti tentativi credo di aver trovato la combinazione ideale. 
Ogni ricetta presa o inventata va sperimentata e  provata e ripovata: un po' come un esperimento scientifico. Riuscire ad ottenere il massimo fin da subito e' possibile, ma credo che ci si possa sempre e comunque migliorare.
Questa volta credo di aver raggiunto la combinazione giusta per il palato della mia famiglia. La scelta della farina di Kamut al posto della 00, ende queste bioche ancora piu' soffici. Il malto da loro quel tocco in piu'.
Se optate per il ripieno al miele abbondate pure perche' altenativamente rischiate di non iuscire ad assaporarlo al meglio!

Brioches per la colazione (dosi per 14 croissant):


200 gr di farina manitoba

250gr di farinadi kamut

1 uovo

230 ml di latte

80 g di zucchero

7g di lievito di birra liofilizzato secco

60 g di margarina (o burro)

1 cucchiaio di malto d'orzo

1 pizzico di sale

marmellata di fragole, miele, nutella



Impastare in una planetaria l’uovo, il latte, lo zucchero, il lievito e il malto. Successivamente aggiungere le farine setacciata.

Alla fine aggungere la margarina o il burro. L'impasto dovra’ risultare leggermente appiccicoso, liscio ed omogeneo. Lasciar lievitare l’impasto per un paio di ore.

Una volta raddoppiato, prendere l’impasto e stenderlo in uno strato sottile. Con l'aiuto di un coppa pasta a forma di triangolo per brioche ritagliare 14 triangoli.Farcire ogni triangolo con il vostro ripieno preferito e arrotolare i triangoli su se stessia dalla base alla punta chiudendo bene le estemita'.

 Appoggiare i croissant su di una teglia da forno rivestita di carta da forno. 
Infornare a forno gia’ caldo (180C) per 12 minuti circa.

I

1 commento:

  1. Wow mi piace molto questa ricetta.. Anche se sono a dieta la preparo e dopo mi metto a dimagrire :) 

    RispondiElimina

idee,consigli, saluti e tanta simpatia...