Questo blog nasce con l'intento di condividere con amici e non la passione per la cucina...ricette italiane ma non solo...

la ricerca del buono amalgamando i sapori della cucina italiana e straniera

mercoledì 19 gennaio 2011

Il mio primo bolg compleanno in compagnia di 5 amiche del cuore gustando qualche Treccina di ricotta e noci x scacciare via la malinconia





TANTI AUGURI A ME, TANTI AUGURI A ME...

Buon giorno a tutti!!!!!!Oggi il mio blog compie un'anno e con questa ricetta chiudo per ora la mia cucina londinese per riaprirne una nuova in Italia in qualche settimana.
E' passato un'anno, quasi da non crederci. Quando ho iniziato non avevo idea di quanto questo mio piccolo spazio mi avrebbe coinvolto, entusiasmato e reso dipendente ...
Oggi,dopo un'anno, so cosa vuol dire e anche se a volte mi sembra di impazzire non posso piu' farne a meno!!!Per questo mio primo compleanno ho pensato e ripensato cosa fare e alla fine ho optato per un semplice ringraziamento...un ringraziamento speciale a 5 persone molto speciali, le mie amiche del cuore.
Cosa c'entrano con il mio blog??nulla, a parte il fatto che mi hanno sostenuto in questa mia pazzia publicizzandomi tra le loro amiche o sorbendosi i miei racconti infiniti sulle ricette e via dicendo ( mi rifersico piu' a Chiara e Francesca per questo)...e quindi perche'??
Perche' tra una settimana lascero' Londra e lascero' loro (in realta' Francesca l'ho gia' salutata un mese fa prima delle vacanze di Natale. Lei giovedi' scorso ha preso un 'aereo con destinazione finale Singapore).
Loro che in questi 5 anni sono state sempre presenti e che hanno reso la mia permanenza qui unica ed indimenticabile. Loro che ci saranno sempre anche se non ci potremmo vedere cosi' spesso...loro che c'erano sia quando e' nato mio figlio (la sera stessa eravamo tutti qui riuniti a mangiarci una bella pizza...e c'era anche Chiara che all'epoca viveva in Ruanda ), sia nel secondo giorno piu' bello della mia vita: il mio matrimonio. Chiara a Valeria a farmi da damigelle, Alessandra a scattare foto meravigliose mantendendo alto l'umore della ciurma durante le fasi preparative, Francesca a prendersi i meriti per avermi organizzato un hen party davvero unico ed indimenticabile e Nica pronta a sfoggiare le sue bellissime scarpe rosse e il suo bel vestito blu a pois tanto cercato nel caldino agosto londinese...
Loro ci sono sempre...Nica ogni mattina mi accompagna telefonicamente a lavoro con i racconti sulle sue "nicate" (disavventure un po' pazzierelle) e mi fa divertire cercando di spiegarmi l'utilita' o meno di prendere il taxi al mattino e la sera il bus, o viceversa, o forse solo il taxi....e via dicendo...Sempre allegra e presente....basta dirle: "Nica, facciamo che ci si vede...." e lei entusiasticamente ti risponde: " Ma certo che si'...allora devo vedere prima S. poi potrei prendere il 24 e dirigermi verso Camden, a quel punto scendere, fare un giro per Regent Park con L., poi prendere un caffe' con M. e poi venire da voi...giusto???"
Nica che il giorno prima del mio matrimonio mi ha regalato un bigliettino che porto sempre con me...quel bigliettino racchiude tante emozioni meravigliose...
Alessandra, schietta e sincera...unica nel suo genere..spigliata, divertente, ma molto leale e fedele ... Romana al 100% nell'anima e nella sua parlata...un'accento inconfondibile che la rende simpatica ancor prima di conoscerla...una tipa tosta...di quelle che la vita l'hanno vissuta ma che poi alla fine racchiude tanta dolcezza...una di quelle che se le proponi divedere un film di fantascienza ti risponde siii saltando dalla gioia come una bimba ma che se le proponi sex and the city ti guarda storto e corruccia la fronte...diversa da me in molte cose, ma forse proprio per questo cosi' vicina...insomma un'amica di serie A..
Chiara, la mia stellina, la mia miss read shoes...una ragazza assolutamente entusiasta della vita...sempre avanti...carichissima in tutto e per tutto, piena di idee, voglia di fare..grintosa e determinta. Una bella testa che a solo 25 anni (nemmeno compiuti) ha lasciato londra per andare a lavorare per 2 nni in Ruanda. E' rientrata ad inzio autunno, cambiata: piu' matura, piu' bella ed innamorata. La mia damigella di nozze che nonostante la distanza ha pensato a rendere ancora piu' magico quel giorno...la mia amica carissima che nonostante tutti quei km che ci separavano, ha preso un'aereo per dare il ben venuto al mio piccolino...colei che mi ha visto per l'ultima volta con il pancione (a parte mio marito si intende..) e che il 9 luglio 2009 si 'e' presentata in ospedale con un bel piattino di sushi...
Francesca, la mia collega number 1...compagne di ufficio x 5 anni, vicine di casa (the next door) per 3 ...quanti caffe' ci siamo bevute assieme con la scusa di farci 2 chiacchere a meta' mattina in santa pace...Tra le mie amiche quella piu' indipendente, molto discreta ma sempre presente...di quelle amiche che non hanno bisogno di troppe spiegazioni per capire cosa succede..basta uno sguardo, quello giusto, quello d'intesa. Una persona ottimista e solare, delicata nei modi...la mia ballerina di danza classica ( la chiamo cosi' perche' quando lei cammina sembra muoversi sulle punte dei piedi )..una grande fan della mia cucina...mi ha accompagnato durante tutta la gravidanza vedendo crescere la mia pancia giorno dopo giorno...la nanny preferita di mio figlio...una grande mente scientifica, secondo me...l'ammiro molto per questo e la stimo e credo davvero che lei ce la possa fare ad arrivare in alto...
ed infine Valeria...
Valeria, amica da 20 anni. Conosciuta alla fine di un'estate trascorsa in montagna nel bellissimo paese di Castelrotto.Per anni ed anni ci siamo viste solo d'estate per quel mese di divertimenti e risate passato a chiaccherare, giocare a carte e fare la corte ai ragazzini del luogo e non.
Quando le dissi: "Vale, mi trasferisco a Londra"..mi ripose.." Ma sai che quasi quasi quasi ci faccio un pensierino pure io??"
E cosi' fu..io mi trasferii qui a febbraio del 2006 e lei a marzo dello stesso anno..Siamo state sempre presenti l'una per l'altra..consolandoci a vicenda nei momenti di sconforto e godendocela negli altri..i pomeriggi trascorsi a vedere le puntate di sex and the city o a cantare a squarciagola le canzoni che ci riportavano indietro negli anni..( una delle favorite: Stupendo, di Vasco Rossi)..compagna di passeggiate in montagne e di aperitivi qui a Londra...
una ragazza bellissima, sia fuori che dentro...che negli anni e' maturata trasformandosi in una splendida farfalla...
Al mio matrimonio con il suo discorso mi ha fatto piangere...quello che mi ha detto o meglio regalato con le sue parole lo portero' per sempre con me...

Ecco sono loro le mie cinque amiche del cuore e le ringrazio per aver creduto in me sempre...per avermi aiutato a diventare chi sono oggi...per avermi coccolato quando rientravo a casa da una sconfitta amorosa e per aver creduto fin da subito in quella che oggi e' la mia grande storia d'amore (loro in realta' l' avevano capito molti mesi prima...), per essersi calate a meraviglia nel ruolo di ziee, insomma, per farla breve, per essere mie amiche!!!!!


E ora se avete ancora un p' di pazienza, ecco la ricetta di oggi...
Treccine di ricotta e noci. La ricetta l'ho presa dall' Araba felice che non mi tradisce mai..per mancanza di alcuni ingredienti e per voglia di cambiare un po' l'ho modificata a mio piacimento.

Il risultato e' eccellente. Le treccine sono morbidissime e si mantengono cosi' per almeno 3 giorni. Sono leggere e delicate di sapore!!

Un abbraccio a voi tutti and Good bye my lovely London!!!!!!!!!!!!!!!

TRECCINE DI RICOTTA e NOCI:

250 g di farina

175 g di zucchero

375 g di ricotta di mucca

8 g di lievito per dolci

5 g di sale

1 -2 cucchiaini di vaniglia ridotta in polvere

100 gr di noci spezzettate

latte e zucchero semolato per la copertura


A mano o nell'impastatrice con il gancio a K amalgamare la farina, la ricotta, lo zucchero, il sale, il lievito, la vaniglia e in fine le noci. L'impasto dovra' essere liscio ma non eccessivamente lavorato.Subito formare delle palline da circa 60 g ciascuna, che andranno lavorate in piccoli filoni e poi in trecce.Adagiare le treccine su una teglia coperta con carta forno, e spennellarle con il latte.Spolverizzarle di zucchero semolato e cuocerle a 170 gradi per circa una trentina di minuti, (dipende dal vostro forno).Servire tiepide o fredde.


34 commenti:

  1. AUGURI Daisy!!hai raggiunto un bellissimo traguardo e chissà quante belle cose metterai in cantiere!E' stato un vero piacere averti conosciuta e mille di questi giorni!
    smack!
    p.s. sei fortunata con delle amiche così ;-)

    RispondiElimina
  2. grazie simona....lo so lo so...sono uniche!piacere tutto mio..ora ci tocca l'incontro reale!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. un post meraviglioso dedicato a delle amiche meravigliose!
    che cosa farebbe ognuna di noi senza le sue BFF??
    augurissimi cara daisy, per tutto!
    bacione e buona giornata, ale

    RispondiElimina
  4. Ciao Ale!!!grazie mille...;-))))
    sei come semppre un tesoro!
    baciii

    RispondiElimina
  5. Daisy, buon blogcompleanno e ti aspettiamo nella tua nuova cucina in Italia, anche se da una parte capisco benissimo quanto possa essere difficile lasciare una città che si ama e soprattutto la quotidianità con delle amiche così speciali, che mentre raccontavi di loro, mi sono commossa. Avrai molti motivi per tornare a Londra di tanto in tanto, ne siamo sicuri!
    Le tue treccine sono molto sfiziose, abbiamo anche tutto in casa, al punto da poterle preparare anche in giornata, in effetti siamo molto tentati!
    Un abbraccio grosso
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. e allora miei cari Luca e Sabrina, cedete alla tentazione perche' sono davvero ottime...
    tornero' a Londra, spero spesso...amo questa citta' e 5 anni qui hanno significato davvero tanto per me...non dimentichiamoci poi, che qui, comunque, e' nato mio figlio!!!!!!!!!
    un abbraccio a voi e grazie per il vostro bel pensiero!

    RispondiElimina
  7. Tanti auguri per il blog!Soprattutto perchè dal blog hai trovato queste bellissime persone e con loro haistretto una grande e bella amicizia!
    Un bacione e dinuovo tanti auguri!

    RispondiElimina
  8. @Cranberry, grazie!
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  9. Cara De! Buon compleanno del blog! Buon ritorno in Italia e sopratutto buona vita con le tue meravigliose amiche, dovunque stanno!
    GRAZIE per aver descritto le tue amiche. Mi hai ricordato l'amicizia che mi lega alle mie 3 che con me fanno 4, infatti è ormai da anni (ci conosciamo da 17) che ci facciamo chiamare le 4miche (con riferimento ad una canzone di Aggiungi un posto a tavola):"...una formica da sola non esiste...Ma basta che abbia vicino le compagne...E una formica smuove le montagne!"
    Un abbraccio
    Claudia

    RispondiElimina
  10. Auguri auguri carissima Daisy e viva l'amicizia che quando è vera come hai raccontato, non sarà fermata dalla distanza.. solo magari un po' rallentata! In bocca al lupissimo per il tuo rientro in Italia, bacioni

    RispondiElimina
  11. grazie claudia...e' proprio vero quello che dici!!!!!!!!!crepi il lpuo e a prestissimo,de
    @Debora, grazie anche a te..so che non le perdero' mai come amiche ..e crepi il lupo per il mio rientro!baciii

    RispondiElimina
  12. AUGURI tesoro, buon blog-compleanno! Sai, mi sono commossa a leggere il tuo post, non è facile trovare degli amici veri e poterne contare 5 è come possedere un tesoro inestimabile. In bocca al lupo per il rientro in Italia, ti aspettiamo nella nuova cucina. E intanto quella londinese l’hai chiusa in maniera golosa e sfiziosa. Queste treccine devono essere fenomenali, le avevo adocchiate anch’io da stefania e ora sono sempre più convinta che ...vanno provate :D! Un bacione

    RispondiElimina
  13. grazie federica...si', le mie amiche sono davvero preziose....:-))
    prova le treccine e vedrai che ne rimmarai estasiata!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Buon blogcompleanno!!! Un abbraccio a te e alle tue preziose ed importanti amiche!!!

    Le treccine di Arabafelice....le farò presto anche io...devono essere divine!!!

    Mi raccomando appena torni, organizzati, sistema e poi dacci tue notizie!!!Un bacione, Flavia

    RispondiElimina
  15. assolutamente si'!!!!!!aspettatemi che ho gia' ideuzze varie da relaizzare...
    e le treccine sono deliziose
    e grazie per gli auguri!!!!!!!!!!
    baciiii

    RispondiElimina
  16. Carissima Daisy, tanti AUGURONI per il tuo primo blog-compleanno. Hai scritto parole bellissime che mi hanno veramente commossa. E' bello avere delle amiche come le tue e le tue amiche sono fortunate ad avere un'amica come te !!!!
    Tanti auguroni per il ritorno in Italia e a presto col blog. Un bacio affettuoso anche al tuo piccolo.
    Virginia

    RispondiElimina
  17. che bellissimo post hai dedicato alle tue miche..è bello avere amiche cosi importanti! auguri per il tuo compleanno e per il tuo ritorno in Italia..Londra ti mancherà ma dai nn è cosi lontana!

    RispondiElimina
  18. Mitica Daisy!
    Che dolci parole, una medicina per questa serata un po' malinconica. Ci fossero delle belle treccine appena sfornate, sarebbe come essere in paradiso. Sai bene che la distanza non allontana, e con le tue ricette ti saro' sempre vicina, a chiedere di svelare qualche piccolo segreto a una delle tue amiche che in cucina ancora combina qualche pasticcio.. Brava Daisy! Continua semrpe cosi!
    Fra

    RispondiElimina
  19. Che bel post...mi hai fatto venir voglia di chiamare le mie amiche del cuore...e di mangiare questi dolcini! Mi aggiungo ai tuoi sostenitori. Una mamma come te!

    RispondiElimina
  20. oh...cavolo... hai fatto piagere pure me..... che belli i sentimenti di amore e affetto che hai scritto... che bello avere delle amiche vere.... che bello avere te come amica... la ricetta quest'oggi passa in secondo piano... anche se è splendida... un abbracciograndioso che ti faccia dimenticare un pò di malinconia....

    RispondiElimina
  21. allora, procediamo per ordine....grazie Virginia,Cleare, Strawberry blonde(domani vengo a conoscerti),ed Ely....siete davvero care...
    anonomio,amica mia cara...tutti i segreti che vuoi ti svelero'..mi manchi tanto!
    un bacio a tutti,de

    RispondiElimina
  22. E brave! Valeria mi ha fatto commuovere al matrimonio, ora tu di nuovo con la vostra bella amicizia, AUGURONI per il BLOG COMPLEANNO con questa tua iniziativa hai cambiato anche la mia vita, ricordi quando facevo tutti i tuoi dolci e ti mandavo le foto...tante ricette fà!!
    Bacioni e tantissimi auguri per la tua nuova vita a Bolzano in tre.
    Baci!!!

    RispondiElimina
  23. Posso dire che il tuo post mi ha commosso??? Deve essere splendido averti come amica. Auguri per il tuo blog compleanno e complimenti per queste treccine golosissime! Ciao; Simona

    RispondiElimina
  24. Grazie gloria e grazie simona....care come tutte le altre...di bello c'e che sto conoscendo con questo blog un sacco di persone a cui mi sto davvero affezionando...spero di potervi conoscere di persona prima o poi(gloria, ovviamente a te ti conosco gia'..ih ih ih)
    baciii

    RispondiElimina
  25. Buon rientro!! e tanti auguri per il blog!

    RispondiElimina
  26. grazie gaia!!!!!!!!!!!!!un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Buon blog compleanno Daisy :-) e che belle amiche che hai!!!
    Ti auguro un buon rientro,ti abbraccio!

    RispondiElimina
  28. ciao daisy! sono linda sono la cugina di francesca (oh bè se vogliamo essere precise la moglie di suo cugino!), è stata proprio lei a indicarmi il tuo blog! complimenti e auguri! per il tuo comple-blog e per le tue splendide amicizie. tra l'altro sono stata compagna di classe di chiara al liceo, piccolo il mondo eh! e inoltre credo anche di averti conosciuta due anni fa in metropolitana a londra quando andai a trovare francy e andrea... eravamo entrambe in dolce attesa! seguirò volentieri il tuo blog perchè anche io amo cucinare, se ti va di dare un'occhiata anche io ho un blog parlo di creatività, vita da mamma e av olte anche di cucina! a presto, ciao. linda

    RispondiElimina
  29. ciao linda!!!!mi ricordo di te..o meglio mi ricordo di un'altra pancia vagante per i corrdidoi della tube di camden!!!!!passo a curiosare il tuo blog!!!e mi fa stra piacere conoscerti...e poi abbiamo 2 amiche super in comune!
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  30. Daisy auguri per il tuo blogoversario!
    Io ti terrò aggiornata su quel che capita nella city!
    Baci

    RispondiElimina
  31. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne. Qui trovi tutte le info. Vieni a leggere, grazie!
    http://merendasinoira.wordpress.com/2011/01/24/entro-il-6-febbraio-liberiamoci-del-maiale/
    http://kemikonti.blogspot.com/2011/01/nuovo-post.html

    RispondiElimina
  32. Augurissimiiiiii!!!!
    Pensavo fossi più! vecchia ;) ...come blogger of course!....continua così... intanto io ti rubo una treccina...favolose!:)
    baci e ancora auguri!

    RispondiElimina

idee,consigli, saluti e tanta simpatia...