Questo blog nasce con l'intento di condividere con amici e non la passione per la cucina...ricette italiane ma non solo...

la ricerca del buono amalgamando i sapori della cucina italiana e straniera

lunedì 10 gennaio 2011

La pasta dello zio Giuseppe

Nel mio breve ma intenso soggiorno a Catania, una sera, il fratello di mio marito, Giuseppe per l'appunto, se ne salta fuori dicendo: "Uno di questi giorni dobbiamo provare questa pasta con la rucola, ricotta e canella..."
L'idea mi piace e accetto molto volentieri...passano i giorni, le feste e arriva il tanto atteso momento...
Ci mettiamo in cucina e lui pazientemente si mette a pulire la rucola e a tritarla manualmente...
la mescoliamo all ricotta, un po' d'acqua di cottura della pasta ,canella e pepe...e.........cavolo, la rucola doveva essere tritata piu' finemente e l'acqua aggiunta e' troppa...NOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ovviamente non potevo far passare cosi' questa ricettina senza provare a rifarla a casa aggiustandola un po', e cosi', ieri, mi sono messa all'opera...

Pasta con ricotta, rucola e cannella (dosi per 2 persone):

300 gr di pasta corta tipo farfalle o fusilli

300 gr di ricotta vaccina

150 gr di rucola

cannella ( a piacimento)

pepe macinato fresco

sale


In un robot da cucina tritare finemente la rucola, lavata ed asciugata, ed aggiungere la ricotta (Io ho eseguito il tutto nel robot in modo tale che rucola e ricotta si amalgamassero per bene).
Salare, pepare ed aggiungere la cannella. (Assaggiare per vedere se volete aggiungerne ancora o meno).
Far cuocere la pasta in acqua salata ed una volta cotta scolarla velocemente senza che tutta l'acqua venga persa. Ripassare in padella a fuoco lento la pasta con la crema di rucola e ricotta (ALTRIMENTI LA PASTA RISULTERA' FREDDA) e semmai aggiungere ancora del pepe.
Impiattare e servire.

19 commenti:

  1. LA provo..assolutamente...e soprattutto qui a Catania..... :D ..ciao , Flavia

    RispondiElimina
  2. brava!!!!ciao Flavia!!
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  3. Che bella idea questa pasta, sicuramente da provare...invitantissima cara, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. grazie luciana...merita davvero....
    :-)
    un abbraccio a te!

    RispondiElimina
  5. Alla cannella con la rucola proprio non sarei mai arrivata! E se mis crivi anche "a piacimento" già so che ne metterò in abbondanza :D! E bravo lo zio Giuseppe e tu che ce l'hai riproposta. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Adoriamo già questo pesto che non vediamo l'ora di assaggiare e di provare a fare! La cannella ci incuriosisce nel contesto, perchè no, magari un pizzico sì!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. @Federica e @Luca e Sabrina:...e' davvero buono!e la cannella ci sta da dio!!!!!!!!!
    un bacione a tutti voi!de

    RispondiElimina
  8. questa è da provare! x regolarmi..tu quanta cannella hai messo? 1 cucchiaino? http://ilpomodorosso.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. E bravo Giuseppe!
    L'ho fatta vedere anche a Daniele e si è deciso di provarla presto, a me piace sicuro!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  10. grazie cleare...io ho messo prima un cucchiaino e poi una volta assaggiato, un'altro!!!!!!
    gloria...mi fa piacere che a daniele sia piaciuta!!!
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  11. ohhh evviva la pasta dello zio allora! rucola e ricotta posso immaginare ma la cannella è davvero una novità! da provare :-) come và il trasloco cara? baciiii Ely

    RispondiElimina
  12. Giuseppe ti ha passato una ricetta molto interessante! A volte uso la cannella nei primi ma sempre con ingredienti dolci e dall'abbinamento scontato, con la rucola invece la trovo una bella novità!

    RispondiElimina
  13. La pasta con la cannella è la prima volta che la sento, deve essere squisita!
    Se la provo poi te lo dico ;-)

    RispondiElimina
  14. Grazie Tania e grazie Simo...provate prima co un po' di cannlella,poi assaggiate e semmai aggiungetene un po'!!!!!!!!!!!!
    baci ad entrambe

    RispondiElimina
  15. E' senz'altro gustosa oltre che veloce..e quindi fa per me ! ciao e un bacio grande

    RispondiElimina
  16. grazie stefania!
    un abraccio a te

    RispondiElimina
  17. Ricetta molto invitante, veloce, ottima per i tempi stretti della pausa pranzo!!!!
    Complimenti per il blog, comincio a seguirti!!!!

    RispondiElimina
  18. Adoro questi abbinamenti "azzardati" con le spezie. Una ricetta che proverò di sicuro visto che ho sempre tutti gli ingredienti in casa.
    Un buon anno!

    RispondiElimina
  19. ciao laura..piacere mio di conoscerti...e grazie per esserti unita a noi!
    buona giornata!
    @Alex, buon anno a te...curiosando nel tuo blog si intuisce che ti piacciono questi "azzardi"!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina

idee,consigli, saluti e tanta simpatia...