Questo blog nasce con l'intento di condividere con amici e non la passione per la cucina...ricette italiane ma non solo...

la ricerca del buono amalgamando i sapori della cucina italiana e straniera

lunedì 12 aprile 2010

Orecchiette spada e pistacchio


Buona sera a tutte !


Rieccomi qua al rientro dalle mie splendide vacanze siciliane pronta a deliziarvi con qualche nuova ricettina...


Questi 10 giorni in Sicilia sono passati in un lampo nel tentativo di sbrigare tutti gli impegni organizzativi per il mio matrimonio, MA, sono riuscita comunque a godere un po' della cucina locale e oggi vi voglio proporre un'ottima pasta tutta siciliana! Le uova di pesce spada sono molto delicate ma rilasciano nel sughetto un buon sapore di mare che si sposa a meraviglia con il dolce leggero del piastacchio che si amalgama agli altri ingredienti in maniera impeccabile!!!!




Orecchiette spada e pistacchio (dosi per 2 persone)




300 gr di orecchiette


4-5 pomodori da sugo maturi


2 spicchi d'aglio


1 cipolla tipo scalogno


vino bianco


2 cucchiai colmi di uova di pesce spada


50 gr di pistacchio in polvere


un po' di prezzemolo fresco tritato


pepe




Far bollire la pasta in acqua salata.


Nel frattempo soffriggere in una larga padella l'aglio e la cipolla ed aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti.


Dopo qualche minuto aggiungere le uova di pesce spada e far sfumare il tutto con del vino bianco. Pepare e lasciar cuocere alcuni minuti senza pero' far asciugare il sughetto.


Scolare la pasta conservando un po' d'acqua di cottura e amalgamarla in padella a fuoco lento con il sugo. Aggiungere l'acqua di cottura ( 1 paio di cucchiai,non di piu'), il pistacchio e rigirare per un minuto. A fuoco spento aggiungere il prezzemolo tritato fresco e servire!!!!!!!!

11 commenti:

  1. Spero per te che bentornata faccia rima con abbronzata!!!Anche se la vacanza è stata più che altro organizzativa, spero che ti sia rilassata e divertita...nel tempo libero!!!

    Complimenti per queste orecchiette, devono essere buonissime!
    Le uova di pesce spada non le ho mai provate e riproporre la tua ricetta sarà un'ottima "scusa" per farlo :D

    RispondiElimina
  2. sprigiona sicilia da tutti i pori!! (e anche un po' di puglia ;D)
    devono essere buonissime, bentornata!!

    RispondiElimina
  3. rieccoti di nuovo!!
    i pistacchi!!!che delizia!

    RispondiElimina
  4. grazie grazie!!!!!!direi di si'...diaciamo che sprigiona sicilia da tutti i pori e sicuramente e' una ricetta tutta mediterranea..
    !!!!!!

    RispondiElimina
  5. che buone!!!!! bentornata cara!

    RispondiElimina
  6. grazie Ely...mi sono gia' rimessa a curiosare tra i vostri blog e sto raccogliendo ricette davvero ecezzionali!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ma buone!
    le devo comprare anch'io non mi sembra che le abbia mai provate.
    Bacio

    RispondiElimina
  8. Proprio te aspettavo....ciao gloria!Noi le abbiamo prese a Marzamemi...ma sono certa che non farai fatica a trovarle in giro per catania!
    Il mio computer e' in palla quindi dammi un po' di tempo per pubblicare le tue meraviglie!!!!!!ma si fiduciosa!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao Daisy, piacere di conoscerti. Grazie della visita e del commento che mi hai lasciato. Un bacio, a presto

    RispondiElimina
  10. quanto mi ispira sto piatto non hai idea... se lo trovassi in un ristorante l'ordinerei subito!
    bravissima!

    RispondiElimina
  11. grazie mia cara!!!!!sei carinissima!!!
    buona notte!de

    RispondiElimina

idee,consigli, saluti e tanta simpatia...