Questo blog nasce con l'intento di condividere con amici e non la passione per la cucina...ricette italiane ma non solo...

la ricerca del buono amalgamando i sapori della cucina italiana e straniera

martedì 9 novembre 2010

Cuoricini al latte

Riflettevo stamane su quanto tempo bisogna aspettare tra un post e l'altro per permettere a tutti di scoprire che cosa hai proposto di nuovo...
Onestamente mi rendo conto che" pubblico e pubblico", ma a volte farei meglio ad aspettare qualche giorno per permettere a tutti di metabolizzare...
e quindi, da oggi, mi riprometto di essere piu' paziente, e lasciarvi il tempo di leggere, giudicare e consultare il mio blog!!!
Ammetto che questa decisione non fa che aggevolarmi il tutto: avendo tante ricette pronte da pubblicare potrei smettere di cucinare per un bel po'!!!!:-))
Ma veniamo alla ricetta di oggi!!!
Mai come quest'anno mi sono cimentata nella preparazione di biscotti...
Da me, in Alto Adige, per Natale si preparano montagne di biscotti di forme e sapori diversi..con le mandorle, con la marmellata, al cocco , speziati....al cioccolato..insomma chiunque ne rimarebbe soddisfatto. E' pero' una tradizione tedesca e solo in queste case, in genere ci si dedica con anima e corpo alla loro realizzazione.
Io sono ben lontana da tutto cio', ma avendo un piccolino goloso preferisco fargli mangiare i miei biscotti piuttosto che quelli accquistati al supermercato!!

Biscotti al latte:

500 gr di farina
100 gr di burro ( 4 cucchiai d'olio d'oliva leggero)
150 gr di zucchero
150 gr di latte
1 bustina lievito
1 cucchiaino di vanillina

Setacciare la farina e disporla a fontana. Al centro aggiungre il burro (nel mio caso l'olio), lo zucchero, il latte, il lievito, un po' di vanillina ed un pizzico di sale.
Mescolare il tutto velocemente con le mani e creare una palla di pasta liscia ed omogenea. Lasciar riposare per 1 ora circa.
A questo punto riprendere l' impasto e dar forma ai biscotti.
Infornare a 170C per 15 minuti circa dopo averli disposti su di una placca da forno rivestita con carta da forno. Prima di infornare spennellare con altro latte.
Sfornarli, farli raffreddare e cospargerli di zucchero a velo.
Si mantengono benissimo conservati in una scatola di latta.

9 commenti:

  1. ...beh però non ci fare aspettare tanto tra una ricetta e l'altra...mi raccomando se no poi andiamo in astinenza!!! :D ..e grazie per questa ennesima deliziosa ricetta...ciao

    RispondiElimina
  2. ..grazie mille!!non credo che faro' passare troppi giorni...giusto il tmepo di metabolizzare!!!!ah ah ah...
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  3. Sempre brava la mia pic.se vuoi la ricetta degli Hausfreund..che forse non hai dimmelo

    RispondiElimina
  4. Pubblica per come puoi e vuoi però ammetto che uno stop tra una ricetta e l'altra lo trovo utile per metabolizzare, come dici tu ;-)
    Deliziosi questi biscotti, io li faccio raramente e sbaglio!!!

    RispondiElimina
  5. hai perfettamente ragione tania, ma e' che a volte la voglia di pubblicare e' tale che corri ,corri, prepari e non ti fermi a pensare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!:-)
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  6. Golosissimi questi biscottini!

    RispondiElimina
  7. grazie Mapi!!!!!!!!!!!!!!
    ciao!
    de

    RispondiElimina
  8. Perfetti per i miei pupi!
    Grazie bella corro a farli (non scherzo)!
    Bacioni!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  9. grazie mia cara!!!!!!!!!
    un abbraccio!
    de
    saluti alla family

    RispondiElimina

idee,consigli, saluti e tanta simpatia...