Questo blog nasce con l'intento di condividere con amici e non la passione per la cucina...ricette italiane ma non solo...

la ricerca del buono amalgamando i sapori della cucina italiana e straniera

sabato 29 maggio 2010

The summer cake ovvero la torta di fragole...




Ieri sera presentando a Daniele la torta del we mi ha detto: Ma che torta e'??
Ed io: Una sorpesa, ma posso dirti che si puo' fare solo in questo periodo dell'anno e che l'anno scorso l'avevi inserita tra le tue 5 torte preferite!
Daniele ci pensa un'attimo e risponde: Sara' una torta alle fragole con la pasta frolla, ma non mi ricordo di averla gia' mangiata!
...
Stamani la sorpresa!!!
Non solo la torta gli e' piaciuta tantissimo ma ha esplicitamente detto che potrebbe tranquillamente essere una torta di pasticceria!
Ora, cercando di volare basso, Daniele e' di parte ma anche mi trovoo d'accordo sulla bonta' di questa torta. Come spesso dico e' semplice e veloce da fare e il risultato 'e incredibile...
Vi lascio con la ricetta della mia torta del we e nel frattempo iniziero' a meditare sulla torta della prossima settimana che dovra' anche fungere da torta per il mio compleanno!!!!!!!
buona serata a tutti!

Torta alle fragole:

200 gr di farina autolievitante
200 gr di farina di mandorle
175 gr di zucchero
175 gr di burro (7 cucchiai di olio d'oliva)
1 uovo
1 albume
1 pizzico di sale
350 gr di fragole lavate e tagliate a pezzetti
zucchero a velo

Mescolare con le mani la farina autolievitante con quella di mandorle, lo zucchero , l'olio e le uova. Aggiungere il pizzico di sale e se usate l'olio al posto del burro, un goccio d'acqua a temperatura ambiente. Mescolare energicamente con le mani fino ad ottenere una pasta morbida ,liscia ed omogenea.
Dividere la pasta in due e stendere una prima parte su un foglio di carte da forno con il quale andrete a rivestire una teglia da crostata. Riempire con le fragole tagliate e rivestire con un secondo strato di pasta steso su un'altro foglio di carta da forno( in questo caso vi consiglio di cospargere la carta con della farina perche' altrimenti la pasta,una volta stesa rimarra' appicciata ).Tagiare con un coltello la pasta in eccesso sui bordi ed infornare per 40 minuti circa a 180C.

5 commenti:

  1. anche io domani faccio la torta di fragole! ma con la crema pasticcera.... :P
    baci!

    RispondiElimina
  2. attendo incuriosita...
    ;-)
    baci!

    RispondiElimina
  3. ahhhh che bontà...cosa vedono le mie pupille!!!Dev'essere una squisitezza!!!!

    RispondiElimina
  4. direi che ha ragione Daniele è molto molto invitante cara!!!! e visto che le ultime fragole le troviamo ancora bisogna aproffittare :-)

    RispondiElimina
  5. Ma cosi' mi fai diventare tutta rossa Ely!
    un abraccio,de

    RispondiElimina

idee,consigli, saluti e tanta simpatia...