Questo blog nasce con l'intento di condividere con amici e non la passione per la cucina...ricette italiane ma non solo...

la ricerca del buono amalgamando i sapori della cucina italiana e straniera

mercoledì 5 maggio 2010

Risotto alle fragole







Buon giorno a tutti!! Rieccomi seduta alla mia scrivania qui a Londra. I 10 giorni trascorsi in Italia sono stati molto intensi e ricchi di scoperte culinarie...
Ma tornando a noi, l'altra sera ho voluto viziare Daniele con uno dei miei risotti "TOP 10": il risotto alle fragole.
E' uno dei miei risotti preferiti da sempre e nonostante sia molto semplice da preparare ho dovuto applicarmi negli anni per ottenere il massimo risultato.
Le fragole devono essere assolutamente mature, ma non troppo. E il vino da usare ,un bianco medio-secco.


Risotto alle fragole (dosi per 2 persone)

250 gr di riso carnaroli
150 gr di fragole lavate e mondate a pezzetti
1-2 bicchieri di vino bianco medio-secco (leggermente fruttato)
1 cipolla tipo scalogno
brodo di carne (tipo pollo...deve essere un brodo leggero ma gustoso)
50 gr parmigiano grattugiato
sale
pepe


In una pentola far soffriggere con un po' d'olio la cipolla finemente tritata . Dopo qualche minuto aggiungere il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto continuando a mescolare con un cucchiaio di legno.
Sfumare con il vino bianco ed inizare ad aggiungere il brodo. Passati 10 minuti, incorporare una meta' delle fragole tagliate e procedere con la normale preparazione del risotto.
A 3-4 minuti dalla fine aggiungere meta' delle fragole che vi sono rimaste e mescolare nuovamente. Una volta pronto, togliere il risotto dal fuoco e aggiungere il parmigiano e le ultime fragole rimaste. Mescolare molto bene, aggiustare di pepe e servire.



4 commenti:

  1. Grande!:-)
    attendo news!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. questo risotto a me fa venire in mente tutti i profumi e i sapori di maggio.brava.

    RispondiElimina

idee,consigli, saluti e tanta simpatia...